Cromodora, Fim Cisl va veloce
TORNA INDIETRO

Cromodora, Fim Cisl va veloce

I lavoratori premiano la sua linea sindacale e i suoi candidati

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 19 Ottobre 2020

Il voto nei luoghi di lavoro per il rinnovo delle RSU è sempre un terreno di verifica per le organizzazioni sindacali. Sono votazioni in cui i lavoratori valutano direttamente l’operato dei loro rappresentanti.
Si capisce dunque la grande soddisfazione della Fim Cisl provinciale, contenuta in una comunicato diffuso questa mattina, a proposito dei risultati ottenuti alla Cromodora Wheels SpA di Ghedi.

In questa azienda, che produce cerchi in lega per le grandi case automobilistiche, i metalmeccanici della Cisl, tornati a presentarsi con una loro lista dopo diversi anni, hanno ottenuto un risultato davvero significativo, rompendo una sorta di monopolio della rappresentanza in capo ad un’altra sigla sindacale.

Fim-Cisl ha infatti visto eletti 3 suoi rappresentanti nella RSU e 1 rappresentate come RLS. Ringraziando i lavoratori per la fiducia ricevuta attraverso il voto, la Segreteria dei metalmeccanici Cisl ha confermato agli eletti – Alfredo Di Marco (Rsu e Rls), Abdelmjid Bengassem e Franco Marciano – tutta la collaborazione necessaria a sviluppare il mandato ricevuto dai colleghi.