Guarda la registrazione della  manifestazione che si è tenuta questa mattina in Piazza Duomo a Milano

clicca QUI

Trasporti e lockdown: Adiconsum chiede a Regione rimborsi in contanti
TORNA INDIETRO

Trasporti e lockdown: Adiconsum chiede a Regione rimborsi in contanti

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 7 Settembre 2020

Regione Lombardia introduca i rimborsi in contanti degli abbonamenti ai mezzi pubblici non goduti durante il lockdown. E’ la richiesta di Adiconsum Lombardia.

“A differenza di altre regioni – spiega l’Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl – la Lombardia non prende in considerazione rimborsi in contanti per possessori di abbonamenti non goduti a mezzi di trasporto. Sono previsti soltanto voucher da utilizzare per la stipula di nuovi abbonamenti. Centinaia di ex-pendolari e le loro famiglie, però, segnalano che non potranno utilizzare il voucher perché hanno terminato il proprio ciclo di studi o si trasferiscono in altre province, oppure hanno cessato la propria attività o perso il lavoro: per queste persone un rimborso in denaro si rende assolutamente indispensabile”.

  

Leggi di più