Edoardo Nonelli, tempo di pensione: la vita cambia, l’impegno continua
TORNA INDIETRO

Edoardo Nonelli, tempo di pensione: la vita cambia, l’impegno continua

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 19 Luglio 2020

Edoardo Nonelli, dipendente del Comune di Ponte di Legno e per tanti anni delegato sindacale della Cisl Funzione Pubblica, ha raggiunto l’età della pensione. Un traguardo che merita una segnalazione per ciò che Nonelli ha rappresentato nell’impegno sindacale in Valle Camonica ma anche perché il suo nome è legato a tanti manifesti sindacali della Cisl.

Disegnatore di straordinaria sensibilità, pittore capace di fermare sulla tela emozioni importanti, scultore di singolare inventiva, Nonelli ha realizzato – per citare solo gli ultimi in ordine di tempo – i manifesti congressuali 2017 della Cisl FP regionale e della Cisl di Brescia.

Ho concluso con soddisfazione un lungo periodo lavorativo, con varie possibilità anche di potermi esprimere artisticamente”, ha detto Nonelli al cronista di Bresciaoggi che lo ha interpellato giustificando una certa tristezza che coglie sempre in questi momenti, ma sottolinenando anche che si apre un tempo di vita totalmente nuovo.

Un tempo sicuramente non meno intenso di attività, di presenza e di partecipazione, caratteristiche che hanno fatto e fanno di Nonelli un riferimento dell’esperienza culturale e associativa dell’Alta Valle Camonica.

 

Nella foto, Edoardo Nonelli con il segretario generale della Cisl Annamaria Furlan