Olivari (Fim Cisl): “Per l’Iveco vogliamo la conferma del piano industriale”

Le iniziative di sciopero sono necessarie per ridare speranza ai lavoratori e lavoratrici Iveco. La mobilitazione continuerà fino a quando non avremo tutte le garanzie sulla conferma del piano industriale presentato al Ministero dello Sviluppo”.

Lo ha affermato questa mattina il segretario generale dei metalmeccanici della Cisl, Stefano Olivari, parlando ai lavoratori riuniti in assemblea davanti all’ingresso dello stabilimento in via Fiume.

Grande la partecipazione dei lavoratori allo sciopero proclamato per le prime due ore di ogni turno, a conferma della preoccupazione suscitata dalle incertezze emerse nel recente confronto tra sindacati e azienda per fare il punto sulla ripresa dopo il lockdown.

Dall’assemblea è stato lanciato un appello alle istituzioni perché prendano posizione in una vertenza che ha bisogno di contare non solo sulla determinazione e sulla compattezza dei lavoratori Iveco ma su quella del territorio e della città in particolare.

Etichette: , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511