Imprese di pulizia, servizi integrati e multiservizi: avviso comune per la ripartenza

Riconoscimento dei servizi di cleaning, igienizzazione e sanificazione quali attività strategiche e cruciali per la ripresa e, come tali, meritevoli di speciale considerazione in questa fase dell’emergenza sanitaria.

E ancora: sostegno ai processi di innovazione e ricerca delle imprese e cooperative e percorsi di formazione dedicati al personale addetto alla sanificazione ed alle pulizie ed anche una selezione delle imprese nelle attività di sanificazione che privilegino la competenza, l’affidabilità e la qualità del servizio erogato.

Sono solo alcune delle richieste contenute in un “avviso comune” rivolto al Governo e sottoscritto dalle associazioni maggiormente rappresentative e firmatarie della contrattazione nazionale del settore delle imprese di pulizie, servizi integrati e multiservizi, i sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti e le Associazioni imprenditoriali Anip Confindustria, Legacoop Produzione e Servizi, Agci Servizi, Unionservizi Confapi e Confcooperative Lavoro e Servizi.

 

Etichette: , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511