L’intervento di Annamaria Furlan nell’anniversario di Piazza Loggia

La strage di Brescia appartiene al ciclo terroristico della strategia antioperaia e antisindacale. […] C’è una sequenza storica ricorrente, e perciò inquietante: ad ogni grande avanzata sociale del movimento dei lavoratori, della società civile, lo schieramento reazionario, che di volta in volta assume tinte e sfumature diverse nella forma ma non nella sostanza, risponde con azioni terroristiche, spesso associate a piani di eversione democratica”.

Lo afferma Annamaria Furlan, segretario nazionale della Cisl, nel video intervento che ha caratterizzato nella sede del Palazzo municipale la cerimonia ufficiale per il 46° anniversario della strage di Piazza della Loggia.

 

 

 

Etichette:

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511