Guarda la registrazione della  manifestazione che si è tenuta questa mattina in Piazza Duomo a Milano

clicca QUI

Supermercati e ipermercati: a Pasqua e pasquetta restino chiusi
TORNA INDIETRO

Supermercati e ipermercati: a Pasqua e pasquetta restino chiusi

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 9 Aprile 2020

I sindacati del commercio di Cgil Cisl Uil Lombardia chiedono alla grande distribuzione organizzata di chiudere i negozi nei giorni di Pasqua e del Lunedì dell’Angelo.

Nonostante la paura per la salute propria e dei propri cari e le forti pressioni dovute all’assalto a volte insensato ai punti vendita – scrivono Fisascat, Filcams e Uiltucs – i lavoratori hanno continuato con impegno e dedizione a svolgere un servizio fondamentale per tutti“.

I sindacati ricordano che da più di quattro settimane gli addetti della grande distribuzione sono davvero in prima linea ed operano in condizioni di grande difficoltà. “Siamo quindi convinti – continuano – che sia ancora più importante garantire ai lavoratori di poter trascorrere Pasqua e pasquetta a casa con le loro famiglie e dare tempo alle squadre di specialisti di sanificare al meglio gli ambienti”

Fisascat, Filcams e Uiltucs ribadiscono infine che né la legge, né il contratto collettivo nazionale di lavoro prevedono l’obbligo della prestazione lavorativa in occasione delle giornate festive.