Sicurezza per i lavoratori degli appalti negli ospedali

La sanificazione svolta dalle lavoratrici e dai lavoratori delle pulizie nel settore ospedaliero e sanitario è fondamentale per il mantenimento degli standard di sicurezza e per arginare il dilagare del contagio a tutela degli operatori sanitari e dei ricoverati. Purtroppo però – denunciano i sindacati di categoria – alla sicurezza di questi lavoratori non viene data la necessaria attenzione.

In una lettera inviata all’assessore regionale alla sanità, i sindacati lamentano per  gli operatori dei servizi esternalizzati un differente trattamento nella tutela della salute e della sicurezza rispetto ai dipendenti diretti delle aziende ospedaliere: “tutto ciò è inammissibile”.

 

 

 

Etichette: , , , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511