Dalla Regione contributi per l’affitto alle famiglie in difficoltà

Nella seduta dello scorso 30 marzo la Giunta di Regione Lombardia ha approvato anche per l’anno in corso l’erogazione di contributi destinati al sostegno per il pagamento dell’affitto delle famiglie in difficoltà, anche a seguito dell’emergenza sanitaria in corso.

A distribuire i contributi – scrive in una nota il Sicet, il sindacato inquilini della Cisl bresciana – saranno i Comuni con appositi bandi in cui fisseranno i relativi criteri. La delibera regionale mette complessivamente a disposizione delle Amministrazioni comunali 8,7 milioni di euro, 4 di rifinanziamento del provvedimento e il restante dalle risorse non utilizzate negli anni precedenti”.

“Seguiremo, e ne daremo immediata informazione – conclude il Sicet – l’attività dei Comuni nella emissione dei bandi per contributi che rappresentano per tantissime famiglie un aiuto importante in questa fase così problematica”.

Etichette: , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511