Le ricette del medico con un SMS, WhatsApp o e-mail

Un’ordinanza della protezione civile consente ai medici di comunicare direttamente ai pazienti il numero della ricetta elettronica tramite un SMS, un messaggio WhatsApp o una e-mail.

La novità è determinata dall’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, con l’obiettivo di evitare il più possibile gli spostamenti non indispensabili.

Al tema è dedicato lo “Speciale Covid-19” che la Segreteria provinciale dei Pensionati Cisl mette quasi quotidianamente a disposizione di iscritti, volontari e collaboratori della Categoria.

 

 

Etichette: , , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511