Ammortizzatori in deroga: accordo quadro Regione-Parti sociali

Regione Lombardia e Parti Sociali hanno sottoscritto l’accordo quadro sui criteri di accesso agli ammortizzatori sociali in deroga per il Coronavirus. La cassa integrazione in deroga è destinata a tutti i datori di lavoro del settore privato che non hanno altre tutele e che quindi non possono accedere ad altri ammortizzatori sociali. Dai dati Inps, la platea sarà di circa 400.000 lavoratori.

 

 

Etichette: ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511