Modifiche all’elenco delle attività produttive indispensabili

Abbiamo convenuto con il Governo “importanti modifiche all’elenco delle attività produttive indispensabili, in questa fase, per il Paese, cambiando l’allegato del Decreto del 22 marzo”.

Lo scrive Annamaria Furlan, segretario generale della Cisl, in un tweet al termine della lunga videoconferenza che Cgil Cisl Uil hanno avuto con Palazzo Chigi. Il Governo impegnerà i Prefetti a consultare i sindacati rispetto alle autocertificazioni delle aziende.

La riunione è stata aggiornata alle 12 di oggi. Resta da chiarire ancora la questione del comparto produttivo difesa e aerospazio che il Governo aveva inserito nel primo elenco allegato al Decreto.

Etichette: ,