Guardie Giurate, sindacati in Prefettura sui problemi del settore

I rappresentanti di Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs hanno incontrato il viceprefetto Stefano Simeone rappresentandogli le problematiche del settore delle Guardie Particolari Giurate nella Provincia di Brescia. Un incontro richiesto e atteso da tempo dalle organizzazioni sindacali che chiedono maggiore attenzione per questa realtà lavorativa così importante e così delicata

“Con il viceprefetto – spiega Paolo Tempini della Segreteria provinciale della Fisascat – abbiamo discusso delle difficoltà che abbiamo ad ottenere il rinnovo del contratto nazionale e di come questo si ripercuota nella vita di centinaia di famiglie di lavoratrici e lavoratori.
Abbiamo chiesto l’istituzione in Prefettura del registro delle guardie particolari giurate della provincia di Brescia, dal quale gli istituti della provincia o anche di altre provincie possono attingere per trovare personale qualificato.
Altro tema è stato quello della sicurezza nell’espletamento dei servizi di vigilanza e trasporto, della formazione che a nostro parere andrebbe fatta dalle aziende in maniera più approfondita e costante”.

L’incontro è stato caratterizzato da un clima collaborativo, di attenzione e di condivisione delle preoccupazioni sindacali. La Prefettura esaminerà i problemi sollevati anche coinvolgendo tutte le parti in causa, per ricercare soluzioni che rendano il settore più efficiente e più attento a sicurezza e formazione.

Etichette: , , , ,