GOL: riqualificareformare, reinserire al lavoro. Dalla Regione un assist (clicca QUI) che mancava

 

Guardie Giurate, sindacati in Prefettura sui problemi del settore
TORNA INDIETRO

Guardie Giurate, sindacati in Prefettura sui problemi del settore

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 20 Febbraio 2020

I rappresentanti di Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs hanno incontrato il viceprefetto Stefano Simeone rappresentandogli le problematiche del settore delle Guardie Particolari Giurate nella Provincia di Brescia. Un incontro richiesto e atteso da tempo dalle organizzazioni sindacali che chiedono maggiore attenzione per questa realtà lavorativa così importante e così delicata

“Con il viceprefetto – spiega Paolo Tempini della Segreteria provinciale della Fisascat – abbiamo discusso delle difficoltà che abbiamo ad ottenere il rinnovo del contratto nazionale e di come questo si ripercuota nella vita di centinaia di famiglie di lavoratrici e lavoratori.
Abbiamo chiesto l’istituzione in Prefettura del registro delle guardie particolari giurate della provincia di Brescia, dal quale gli istituti della provincia o anche di altre provincie possono attingere per trovare personale qualificato.
Altro tema è stato quello della sicurezza nell’espletamento dei servizi di vigilanza e trasporto, della formazione che a nostro parere andrebbe fatta dalle aziende in maniera più approfondita e costante”.

L’incontro è stato caratterizzato da un clima collaborativo, di attenzione e di condivisione delle preoccupazioni sindacali. La Prefettura esaminerà i problemi sollevati anche coinvolgendo tutte le parti in causa, per ricercare soluzioni che rendano il settore più efficiente e più attento a sicurezza e formazione.