Asili Nido, la revisione della Regione danneggia famiglie e lavoratori

Proclamato lo stato di agitazione del personale dei servizi educativi della Lombardia. Lo hanno deciso Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl della Lombardia a seguito della delibera della Giunta regionale sulla revisione e l’aggiornamento dei requisiti per l’esercizio degli asili nido che mette in discussione l’intero sistema nidi lombardo. Una revisione che i sindacati ritengono fortemente peggiorativa, sia per i lavoratori del comparto sia per la qualità del servizio offerto al cittadino.

 

 

 

Etichette: , ,