San Faustino 2020, filo conduttore delle iniziative sarà il lavoro

Lunedì 10 febbraio alle 18, nel salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, è in programma un incontro dal titolo “Dignità e nobiltà del lavoro in un futuro di robot“. Fa parte delle iniziative che la Confraternita dei Santi Faustino e Giovita ha presentato oggi in una conferenza stampa in vista della festa patronale di Brescia del prossimo 15 febbraio. A trattare il tema sarà Marco Bentivogli, sindacalista della Cisl alla guida della Federazione dei lavoratori metalmeccanici.

Il filo rosso che unirà tutti gli appuntamenti culturali di questo 2020 sarà proprio il lavoro (nella foto il quadro “I calzolai” di Giacomo Ceruti, il Pitocchetto (1698-1767), non solo come elemento indispensabile di sostentamento, ma soprattutto come motore di dignità.

Martedì 11 febbraio alla Camera di Commercio si parlerà ai giovani di come utilizzare i social nella ricerca di un’occupazione, mentre il giorno seguente,  all’Ateneo, si approfondirà il tema del lavoro nelle trasformazioni di Industria 4.0.

Nel fittissimo calendario, consultabile QUI, mostre e concerti, visite guidate e convegni.

Etichette: , , ,