Infortunio mortale in un’azienda agricola di Castenedolo

Un operaio è morto ieri pomeriggio nell’azienda agricola di Castenedolo dove aveva iniziato a lavorare da alcuni mesi. Lal Manohar, 51 anni, era originario dell’India. Viveva in Italia da diversi anni. Era sposato e padre di tre bambini. Inspiegabili al momento le ragioni e la dinamica dell’incidente: la porta pneumatica che ha schiacciato l’operaio si trova in una zona della stalla adibita unicamente al passaggio degli animali quando si avviano alla mungitura.

 

Etichette: nessuna etichetta