“In treno per la memoria”, centinaia gli studenti lombardi coinvolti

Sono oltre 300 i giovani studenti lombardi coinvolti quest’anno nel progetto “In treno per la memoria”, che dal 26 al 31 marzo li porterà in visita ad Auschwitz e Birkenau con altrettanti pensionati e lavoratori. Giunta all’undicesima edizione, l’iniziativa di Cgil, Cisl e Uil della Lombardia ha sensibilizzato al valore della memoria oltre 10mila persone.

 

 

Etichette: