Bresciani in manifestazione a Roma per il rinnovo dei contratti

Una delegazione della Cisl Funzione Pubblica di Brescia, guidata dai segretari territoriali e dagli operatori, ha preso parte ieri alla manifestazione indetta da Cgil Cisl Uil in Piazza Santi Apostoli a Roma per chiedere il rinnovo di tutti i contratti pubblici e privati. Una richiesta espressa con forza durante l’intervento dal segretario generale della Cisl Annamaria Furlan che ha chiesto al Governo maggiore attenzione per il lavoro pubblico, maggiori risorse e fatti che oggi non abbiamo.

La dignità degli uomini e delle donne sul lavoro – ha affermato la sindacalista – si ottiene con il contratto. Lo Stato è il primo datore di lavoro che deve dare l’esempio alle parti datoriali private. Non si può accettare di rinnovare contratti al ribasso. Dobbiamo garantire il giusto salario ai lavoratori pubblici e ai lavoratori delle imprese della sanità privata, che in questi anni hanno ottenuto enormi ricavi“.

I sindacati chiedono che con la prossima finanziaria si proceda alla stabilizzazione dei precari nella Pubblica Amministrazione, ad un piano di assunzioni in tutti i comparti, al rinnovo dignitoso di tutti i contratti pubblici e privati.

 

Etichette: ,