ANTEAS, assemblea per l’adeguamento alla riforma del Terzo Settore

Un’assemblea straordinaria per sancire la forma associativa di “organizzazione di volontariato” e rinnovare gli organismi come previsto dalla riforma del Terzo Settore. L’ha vissuta l’ANTEAS provinciale (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà) riunendo i propri soci nell’Auditorium della sede cittadina della Cisl.
Il Consiglio direttivo è composto da 11 membri: Piero Brunori (presidente), Pinuccia Barbieri, Piero Carbonini, Manuela De Giuseppe, Ciro Iacomino, Elisa Inglese (vice presidente), Giuliano Massolini, Carla Noci, Roberto Ravelli Damioli, Francesco Rossi, Ugo Sivieri, Giuliano Viviani

Presidente del Collegio dei Revisori è Giuseppe Bonomini, con Mario Bodon e Lorenzo Filippi. Il Collegio dei Garanti è invece presieduto da Angelo Renato Bigatti, con Halyna Storozhynska e Massimo Grizzuti

Alla funzionalità dell’associazione collaborano: Laura Savoldi (amministrazione), Raffaella Sousa (segreteria) , Daniela Martinelli (responsabile protezione dati personali), Gilberto Moretti (coordinatore trasporti sociali)

 

IMPEGNI CONFERMATI E NUOVE PISTE DI LAVORO

L’approvazione del bilancio preventivo 2020 è stata poi l’occasione per confermare l’ampio ventaglio di attività di ANTEAS Brescia: valorizzazione del trasporto sociale; gestione della Casa Famiglia Achille Papa; riconferma dei servizi di vigilanza in scuole e parchi della città; accoglienza e accompagnamento dei migranti alla Questura di Brescia nel disbrigo delle pratiche; ampliamento del servizio di rete per gli amministratori di sostegno.
E’ stata anche confermata la collaborazione di ANTEAS Brescia nei Punti comunità della città(Badia, Borgo Trento, San Bartolomeo e viale Piave), l’attività di inclusione coi Servizi Sociali e Sperimentazione delle Pene alternative con il Tribunale di Sorveglianza; lo sviluppo di progetti (sperimentazione di Welfare di secondo livello con la categoria dei metalmeccanici) e l’attenzione ai bandi per la raccolta fondi.

L’assemblea ha ribadito l’importanza della presenza di ANTEAS sul territorio con sporteli a Brescia, Castelcovati, Gavardo, Ghedi, Iseo, Salò, Lonato, Nave, Rezzato, Toscolano e Comuni della Valtenesi.

 

IL GRAZIE DELL’ASSEMBLEA A DUE FIGURE STORICHE DELL’ASSOCIAZIONE

Particolarmente emozionante è stato il saluto e il ringraziamento che l’assemblea ha voluto dare a due figure storiche di ANTEAS Brescia: Emanuela Rossi che per lungo tempo ha svolto le funzioni di segreteria, e Giuseppe Fadabini, fondatore del trasporto sociale.

 

 

Etichette: , , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511