Maxion Wheels, contratto aziendale 2019/2021

Firmato alla Maxion Wheels di Dello l’accordo per il contratto aziendale 2019/2021. Prevede un premio di risultato variabile che potrà arrivare fino a 4.500 euro (determinato in base a produttività, qualità e presenze), la sperimentazione della banca del tempo per permettere il prepensionamento di 10 dipendenti l’anno con l’inserimento al lavoro, a parità di mansione, di dipendenti in somministrazione con contratto di staff leasing presenti in azienda), 10mila euro l’anno per l’istituzione di borse di studio per i figli dei dipendenti.

 

FORMAZIONE PERSONALIZZATA

Sono inoltre previsti percorsi di formazione, che l’azienda condividerà con la Rsu, in base alle necessità specifiche dei lavoratori. Dal 1 dicembre verrà riconosciuta una maggiorazione del 2% su tutti e tre i turni lavorativi.

 

NOVITA’ PER I LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE

Anche ai lavoratori in somministrazione verrà riconosciuto l’accesso ad una serie di beni rientranti nel cosiddetto ‘carrello della spesa’ pari ad un valore di 240 euro, un percorso di adeguamento della loro professionalità e l’utilizzo della banca ore.

 

UN CONTRATTO AZIENDALE PER 360 LAVORATORI

La Maxion Wheels fa parte di una multinazionale brasiliana, leader mondiale nel settore dell’automotive per la produzione di cerchi in alluminio e acciaio, che a Dello occupa 360 dipendenti.

 

FIRMANO RSU FIM E METALMECCANICI CISL

L’accordo è stato sottoscritto dalla Fim Cisl e dalla Rsu Fim che in un comunicato sottolineano la positività dell’accordo “che oltre a portare un miglioramento futuro delle condizioni economiche ai lavoratori, crea un percorso di inserimento e miglioramento delle condizioni dei lavoratori somministrati, dando voce cosi alle esigenze di tutti coloro che sono occupati nella fabbrica”.

Etichette: , , ,