Il Sindaco di Brescia firma per una legge sulla non autosufficienza

Per tutta la settimana all’ingresso della sede cittadina della Cisl è operativo un banco per la raccolta di firme a sostegno della proposta di legge sulla non autosufficienza: una emergenza che non può più essere rinviata visto che riguarda oltre 3 milioni di italiani e le loro famiglie.

Tra i primi firmatari dell’avvio della campagna a livello territoriale, il sindaco di Brescia Emilio Del Bono e l’assessore ai Servizi Sociali Marco Fenaroli che hanno ricevuto questa mattina in Palazzo Loggia i segretari generali dei Pensionati di Cgil Cisl Uil, Pierluigi Cetti, Giuseppe Orizio (al centro nella foto) e Cesare Meini.

 

Etichette: nessuna etichetta