Autostrade, sciopero domenica e lunedì

Nuovo sciopero, domenica 13 e lunedì 14 ottobre, dei lavoratori Autostrade dopo l’ennesima grave rottura delle trattative sulla clausola sociale. L’annuncio unitario arriva da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl i quali ricordano che il contratto nazionale è scaduto ormai da 9 mesi.

Al centro della discussione c’è la clausola sociale a tutela dell’occupazione, irrinunciabile per la rappresentanza sindacale viste le concessioni autostradali già scadute o in scadenza che riguardano circa 4 mila addetti. “Su questo tema – scrivono in una nota i sindacati – si era giunti ad un’apprezzabile apertura delle controparti, arrivata fino al raggiungimento di un testo condiviso soddisfacente per tutti. Poi una delle associazioni datoriali ha espressamente dichiarato, in modo incomprensibile, la volontà di ritirare la propria disponibilità a concordare la clausola sociale, determinando l’inevitabile rottura”.

Etichette: , ,