Arriva dalla Svizzera il futuro della Medtronic Invatec

Registriamo positivamente la possibile realizzazione di un progetto di reindustrializzazione fortemente voluto e ottenuto grazie alla lotta e alla determinazione delle lavoratrici e dei lavoratori“.

Lo scrivono Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec in un comunicato stampa sull’incontro di oggi al Ministero dello Sviluppo Economico per un aggiornamento sull’avanzamento del progetto di reindustrializzazione degli stabilimenti Medtronic Invatec di Roncadelle e Torbole Casaglia.

 

DICHIARAZIONE D’INTENTI DI UNA SOCIETÀ SVIZZERA

L’azienda ha comunicato che è stata sottoscritta una dichiarazione di intenti vincolante con la società Business Creation Investments (BCI), società svizzera che opera nel campo internazionale della reindustrializzazione e recupero di siti industriali. Il percorso – si legge ancora nel comunicato – dovrebbe concretizzarsi entro novembre con un accordo di acquisizione del sito produttivo di Roncadelle”.

 

UNA NUOVA SOCIETÀ CON L’IMPEGNO DELLA PIENA OCCUPAZIONE

Si costituirebbe una New Co che opererebbe nel campo biomedicale per la produzione di una particolare siringa monouso. Business Creation Investments si impegna a garantire piena occupazione e mantenimento delle condizioni contrattuali in essere“.

 

UN BUON INIZIO PER GUARDARE AL FUTURO, MA ANCORA INSUFFICIENTE

Il percorso illustrato oggi al Ministero è buono ma insufficiente. – aggiungono Filctem, Femca e Uiltec – C’è la necessità di alcuni ulteriori elementi in merito alla definizione del piano industriale e alla individuazione di percorsi di passaggio del personale da Medtronic/Invatec al nuovo soggetto. Abbiamo chiesto ulteriori approfondimenti e garanzie definendo già la data del prossimo incontro al Ministero tra il 20 e il 25 ottobre“.

 

I DETTAGLI SARANNO PRESENTATI AI LAVORATORI IN ASSEMBLEA 

Domani nei due stabilimenti della Medtronic Invatec sono convocate le assemblee dei lavoratori ai quali i sindacalisti presenti all’incontro a Roma – per la Femca Cisl c’erano il segretario generale Sabrina Masotto e una delegata sindacale – illustreranno i dettagli di quanto emerso al Ministero.

 

Etichette: , , , , ,