Da ottobre spariscono le prime 15 insegne Auchan: si riparte con Conad

Sono 680 i dipendenti dei 15 punti vendita ex Auchan che da ottobre inizieranno a lavorare nel bresciano sotto le insegne del marchio Conad. Si tratta dei market con i migliori risultati commerciali, elencati dal piano aziendale in base alle date di cambio insegna: Pontevico e Bovezzo 2 ottobre, Brescia via Tirandi e Brescia San Polo 9 ottobre, Rodengo Saiano e Botticino 16 ottobre, Brescia San Bartolomeo e Boario 23 ottobre, Gussago 6 novembre, Brescia San Zeno 20 novembre, Toscolano Maderno e Salò 8 gennaio, Padenghe e Desenzano 15 gennaio, Palazzolo 22 gennaio.

Non ci sono invece notizie sul cambio di insegna degli altri 1.120 dipendenti occupati nei restanti 17 punti vendita bresciani del Gruppo Sma-Auchan – fa notare Valter Chiocci, segretario provinciale della Fisascat Cisl – e questo preoccupa perché si tratta evidentemente di spazi commerciali meno performanti che hanno bisogno di interventi di rilancio.

La questione verrà sollevata mercoledì prossimo, 11 settembre, nel corso del nuovo incontro tra sindacati e proprietà.

Etichette: , ,