Infortunio mortale sul lavoro a Paratico

E’ morto ieri sera all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo l’operaio che nel pomeriggio era stato travolto da un carico di zucchero nella Distilleria San Giorgio di Paratico. Mattia Parmini, questo il nome dell’ennesima vittima sul lavoro nel bresciano, aveva 36 anni ed abitava a Foresto Sparso, a pochi chilometri da Paratico. Ad un certo punto del pomeriggio di ieri, i colleghi dell’operaio, non vedendolo più hanno cominciato a cercarlo: lo hanno trovato, con traumi gravissimi, sotto un cumulo di sacchi di zucchero che lo aveva schiacciato.

Firmato l’accordo per la misurazione della rappresentanza sindacale

Sindacati e Confindustria hanno firmato la convenzione sul Testo Unico per la rappresentanza sindacale misurare la reale rappresentatività dei […]

Più la contrattazione è vicina ai lavoratori, più è concreta ed efficace

La contrattazione di secondo livello, quella tangibilmente più vicina ai lavoratori e più reattiva agli andamenti aziendali, è fortemente connaturata […]

Riorganizzate le Zone Fnp: sono 13, come gli Ambiti territoriali delle Ats

Con la riunione svolta questa mattina a Salò (foto) – presenti il segretario generale Giuseppe Orizio e i colleghi di Segreteria Giovanna Mantelli e Battista Alghisi – la […]

Sanità privata, sospeso lo sciopero di venerdì

Riparte la trattativa per il rinnovo del contratto per i lavoratori della Sanità privata che lo attendono da 13 anni. Un risultato […]

Anche il Sindaco al “pomeriggio insieme” di Cisl e Consiglio di Quartiere

Gli impegni sono sempre tanti, ma oggi il sindaco di Brescia ha proprio voluto fare un salto nella sede provinciale della Cisl per salutare la cinquantina di persone del Quartiere di Borgo Trento che […]

Oggi nella sede Cisl, nuova iniziativa con il Quartiere

sede Cisl Brescia

Cisl Brescia e Consiglio di Quartiere: si replica! Dopo la positiva esperienza di fine luglio, oggi pomeriggio la Cisl provinciale torna ad accogliere gli […]

Sindacati, impresa, istituzioni: “All In”, diversità è ricchezza. Per tutti

Presentato nella sede dell’Associazione Industriale Bresciana il progetto “All In Brescia” a favore dell’inclusione sociale e per il sostegno a una società e un […]

Un altro morto sul lavoro. La tragedia a Mura, nel cantiere della Pieve

Gheorghe Voicu, muratore di 52 anni residente a Nuvolento, stava montando un ponteggio attorno alla Pieve di Mura in vista di alcuni lavori sul tetto. Era ad un’altezza di oltre dieci metri. Lì lo ha visto […]

Demetra, i lavoratori agiranno per il recupero dei loro crediti

Finalmente una buona notizia per i lavoratori della Demetra di Passirano. Durante il presidio organizzato dalla Fai Cisl provinciale questa mattina davanti a Palazzo Broletto, il vice Prefetto Stefano Simeone ha […]

Evasione dell’IVA, Italia da record. Newsletter 82-2019

Lo Stato italiano nel 2017 ha perso oltre 33,6 miliardi di euro in Iva non riscossa, confermandosi per l’ottavo anno consecutivo il Paese in Europa dove l’evasione dell’imposta sul valore aggiunto crea il danno maggiore alle casse pubbliche.

Cambiare abitudini a favore dello sviluppo sostenibile. Si può! Si deve!

L’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (ASviS) ha lanciato il sito saturdaysforfuture.it a sostegno di una campagna-progetto per cambiare le abitudini di spesa a favore dello […]