Per non rimanere schiacciati dalla paura del virus.
Venerdi 23 ottobre (ore 10) seminario in diretta streaming

Tra gennaio e luglio, in Italia 599 morti sul lavoro
TORNA INDIETRO

Tra gennaio e luglio, in Italia 599 morti sul lavoro

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 30 Agosto 2019

I morti sul lavoro nei primi sette mesi dell’anno sono stati 599, dodici in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. 378.671 le denunce per infortunio. In crescita (+2,7%) anche la percentuale delle malattie professionali. Lo comunica l’INAIL, l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, in un dettagliato rapporto on line.