Non si riforma il fisco con gli slogan

Il Parlamento è convocato martedì 20 agosto per le dichiarazioni del presidente del Consiglio e la discussione della mozione di sfiducia contro il Governo. Dall’esito della crisi dipendono alcuni provvedimenti che oggi volano come stracci nella lite continua tra Lega e Cinque Stelle. Uno di essi è la riforma fiscale.

In attesa che si chiariscano i termini della crisi di governo è forse utile approfittarne per chiarirsi le idee su cosa sia la Flat tax, su chi ne avrebbe vantaggio, sulla sostenibilità di un simile provvedimento. Al tema è dedicato l’ottavo numero di “Cibo per la mente”, la proposta di letture estive della Segreteria provinciale Pensionati Cisl.

 

 

Etichette: ,