Sette i bresciani alla Conferenza Organizzativa Nazionale Cisl

Sono sette i bresciani che partecipano alla Conferenza Organizzativa Nazionale della Cisl che si è aperta questa mattina all’Auditorium del Massimo di Roma. Con Alberto Pluda, segretario generale della Cisl di Brescia e i suoi due colleghi di Segreteria Paolo Reboni e Maria Rosa Loda, della delegazione fanno parte Sabrina Masotto, leader della Femca provinciale, Angela Cremaschini, segretario generale della Cisl Funzione Pubblica di Brescia; Moustapha Fall, copresidente di Anolf e Francesco Martinelli dello sportello Salute e Sicurezza sul lavoro della Cisl bresciana.

Prima degli interventi di saluto delle autorità è stato proiettato il documentario “Dignità Minima”, realizzato dalla CISL sulle tante periferie esistenziali del nostro tempo.
Una ulteriore sottolineatura dello slogan della Conferenza: “Noi Cisl siamo nelle periferie, con i giovani, per il lavoro”.

Clou della mattinata è l’intervento del segretario nazionale Cisl Annamaria Furlan.

Etichette: