Le sedi CISL sono aperte per le necessità di lavoratori, giovani, pensionati e cittadini. QUI tutti gli indirizzi e i numeri di telefono per prenotare un appuntamento

Sanità privata: grande partecipazione allo sciopero
TORNA INDIETRO

Sanità privata: grande partecipazione allo sciopero

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 18 Giugno 2019

Giornata di grande soddisfazione, per la partecipazione, la determinazione e la passione che ha dato vita alla manifestazione di questa giornata di protesta”. Angela Cremaschini, segretario provinciale della Cisl Funzione pubblica (a destra nella foto con il collega di Segreteria Marcello Marroccoli e Marianna Ferruzzi, componente della Segreteria nazionale di Cisl Fp), ringrazia così i lavoratori della sanità privata  di Brescia e provincia che in gran numero hanno preso parte questa mattina al presidio davanti ad Assolombarda in occasione dello sciopero generale del settore: “L’arrivo della nutritissima delegazione bresciana davanti alla sede di Assolombarda è stato salutato  da un applauso generale: eravamo veramente in tanti ed è stato un momento di grande emozione“.

“Un forte momento di condivisione e di lotta per la conquista di un contratto che manca alle lavoratrici e lavoratori da oltre 12 anni – ha concluso Angela Cremaschini – e che nonostante tutto continuano quotidianamente a garantire un servizio di assistenza alla collettività. Ci dispiace per i disagi procurati, ma era necessario che anche in Lombardia emergesse questa grave situazione veramente non più rinviabile”.