Periferie, giovani, lavoro. Conferenza organizzativa regionale Cisl

“Noi siamo Cisl. Nelle periferie, con i giovani, per il lavoro” è lo slogan della conferenza organizzativa regionale della Cisl Lombardia, che si tiene mercoledì 13 giugno al teatro Pime, in via Mosè Bianchi 94 a Milano. Un importante appuntamento, per la vita democratica dell’organizzazione, che s’inserisce nel percorso verso la conferenza organizzativa nazionale della Cisl, dal 9 all’11 luglio a Roma.

La mattinata si apre con i saluti istituzionali, quindi “Umanesimo in periferia”, testimonianze di chi opera “con e per” gli altri seguite dalla relazione del segretario generale Cisl Lombardia, Ugo Duci. Al dibattito seguiranno le conclusioni del segretario organizzativo Cisl, Giorgio Graziani.

Nel pomeriggio, dalle 14.30 si tiene la tavola rotonda “Attivi nelle politiche attive”, alla quale interverranno: Gianni Bocchieri, direttore centrale Istruzione, Formazione e Lavoro Regione Lombardia, Agostino Di Maio, direttore generale di Assolavoro, Mirko Dolzadelli, segretario regionale Cisl Lombardia, Stefano Mastrovincenzo, presidente Ial nazionale, Domenico Parisi, presidente Anpal, Gigi Petteni, presidente Cisl Inas nazionale. Coordina Dario Di Vico, editorialista Corriere della Sera. Concluderà la giornata Gigi Sbarra, segretario generale aggiunto Cisl.

 

Etichette: