Roberto Bocchio alla presidenza del Comitato di gestione INPS

E’ un ex dirigente della Cisl bresciana il nuovo presidente del Comitato di gestione dell’INPS provinciale, organo di vigilanza sugli indirizzi dell’Istituto. Si tratta di Roberto Bocchio ed è stato eletto questa mattina dai rappresentanti dei lavoratori, degli imprenditori e degli artigiani che compongono il Comitato.

Bocchio ha 61 anni ed ha lasciato l’attività sindacale a dicembre del 2017 avendo raggiunto i requisiti per la pensione. Componente del consiglio di fabbrica dell’azienda metalmeccanica dove aveva iniziato a lavorare nel 1978, Bocchio era passato al settore edile nel 1986. Eletto l’anno successivo nella RSU, entrò nel direttivo della Filca bresciana. In distacco sindacale dal 1996, venne eletto nella Segreteria di categoria al Congresso del 2000. Dal 2009 ha svolto le funzioni di vice reggente della categoria; nel 2011 ne divenne segretario generale – entrando anche a far parte della Segreteria regionale della Filca Cisl –  fino al dicembre 2017.

I primi auguri di buon lavoro gli sono giunti dal segretario provinciale della Cisl, Alberto Pluda, a nome di tutta l’organizzazione, sottolineando l’importanza di un organismo che nella dualità della gestione dell’Istituto può e deve ritagliarsi un suo preciso ruolo.

Anche la Segreteria dei Pensionati Cisl si è congratulata con Roberto Bocchio per l’elezione associandosi agli auguri di buon lavoro per il nuovo incarico.

Etichette: nessuna etichetta