Fit Cisl, accordo con Trenitalia per 1.000 assunzioni entro fine anno

E’ stato firmato oggi un importante accordo tra sindacati e Trenitalia che porterà all’assunzione entro fine anno di 1.000 giovani nei settori del personale mobile, della manutenzione dei rotabili e del commerciale. Lo annuncia la Fit Cisl, sottolineando che contestualmente al piano delle assunzioni si darà attuazione al ricambio generazionale per circa 600 lavoratori dell’esercizio ferroviario e si avvierà il fondo di sostegno al reddito per altri 350 lavoratori del settore uffici.

“Siamo particolarmente soddisfatti – scrive la Fit Cisl in un comunicato – perché queste assunzioni, che verranno fatte su tutto il territorio nazionale, vanno a potenziare settori delicati e strategici come quelli del personale mobile, manutenzione e commerciale. Abbiamo ottenuto importanti garanzie anche per il mantenimento dei livelli occupazionali negli appalti ferroviari e migliorato le condizioni di lavoro, dando la possibilità di poter meglio conciliare i tempi di vita-lavoro, avendo la visibilità dei riposi settimanali nei turni di lavoro fino a sei mesi”

Nel bresciano Trenord gestisce la linea Brescia-Iseo-Edolo, oltre alle tratte locali verso Milano e Verona.

Etichette: nessuna etichetta

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511