La Cisl bresciana a Milano per la grande manifestazione antirazzista

Una marea di persone ha oggi pacificamente invaso Milano per la manifestazione contro il razzismo “People, prima le persone”. Ad aprire il corteo – ha scritto l’Agenzia Ansa – uno striscione giallo con il nome dell’evento, tenuto dagli scout, vicino a loro il sindaco di Milano Sala: “Una grande iniziativa pubblica per dire che vogliamo un mondo che metta al centro le persone. La politica della paura e la cultura della discriminazione viene sistematicamente perseguita per alimentare l’odio e creare cittadini e cittadine di serie A e di serie B. Per noi, invece, il nemico è la diseguaglianza, lo sfruttamento, la condizione di precarietà”.

Alla manifestazione ha partecipato una delegazione della Cisl bresciana con tutta la Segreteria provinciale, alcuni segretari generali di categoria, operatori e dirigenti e il responsabile dell’Anolf Cisl Giovanni Punzi.

 

Etichette: , , ,