Cisl FP, corso per i delegati alla scoperta del “Sistema Servizi Cisl”

E’ iniziato ieri pomeriggio un corso di formazione e aggiornamento per i delegati e componenti delle Rsu della Cisl Funzione Pubblica dedicato agli snodi più rilevanti del “Sistema Servizi Cisl”. Un percorso che si articolerà in cinque appuntamenti coinvolgendo i responsabili del Patronato INAS Cisl, del CAF, dell’Ufficio Vertenze e dello Sportello Salute e sicurezza sul lavoro.

La formazione di coloro che rappresentano la categoria nei luoghi di lavoro – spiega Marcello Marroccoli della Segreteria provinciale della Cisl FP –  è sempre più importante per dare loro gli strumenti per poter dare risposte concrete ai lavoratori, non solo su tutele contrattuali e diritti. Pratiche previdenziali, compilazione della dichiarazione dei redditi, rilascio dell’ISEE interessano infatti non solo il rapporto di lavoro in senso stretto, ma anche il diritto di cittadinanza, che oggi è messo in difficoltà da una crisi economica e sociale, che dura da tempo e che il nostro Paese non riesce ancora a superare”.

Diversi degli iscritti al corso, a causa del taglio dei permessi sindacali messo in atto dal Governo nella Pubblica Amministrazione, vi prenderanno parte fuori dall’orario di lavoro: “E’ un segnale molto importante – conclude Angela Cremaschini, segretario generale della categoria – e che ci fa molto piacere, testimonianza che la rappresentanza sindacale sta tornando a essere un tema centrale per i lavoratori e per le loro famiglie“.

 

IL PROGRAMMA

Nella prima giornata del corso il responsabile dell’INAS Cisl di Brescia, Alberto Goldani, ha iniziato ad illustrare “le attività del patronato a sopporto degli iscritti”, argomento che completerà nella seconda giornata in calendario il 22 marzo.

Gli altri appuntamenti:

22 marzo – Il Patronato INAS Cisl [seconda parte] – (Alberto Goldani)
11 aprile – Il CAF della Cisl (Tiziana Fortunali)
16 maggio 2019 – L’Ufficio Vertenze (Renato Bigatti) e lo Sportello Lavoro (Barbara Giubellini)
6 giugno 2019 – Sicurezza sul lavoro e ruolo del Rls (Adele De Prisco)

Etichette: , , ,