Infortuni e morti sul lavoro: i dati al 31 novembre 2018

Nel tempo dell’immediatezza e della connessione costante, ci sono dati che hanno bisogno di più tempo per trovare ufficialità. E’ il caso di quelli sugli infortuni e sui lavoratori che perdono tragicamente la vita. Il dato più recente certificato dall’Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro (INAIL) è quello che ricapitola i primi undici mesi del 2018.

 

 

INFORTUNI

Nel bresciano sono stati registrati da gennaio a novembre dello scorso anno 15.243 infortuni sul lavoro, 720 in più rispetto allo stesso periodo del 2017; in tutta la Lombardia sono stati 110.766, anche qui in crescita (1.356 in più) rispetto all’anno precedente.

 

MORTI SUL LAVORO

19 i morti sul lavoro a Brescia e provincia, stesso numero del 2017 per il periodo considerato; 150 in tutta la regione, 23 in più rispetto al 2017. Impressionante il dato di Mantova che passa da 6 a 21 infortuni sul lavoro con esito mortale; cresce anche il numero dei morti nel milanese che passa da 38 a 45 vittime.

 

 

 

 

 

Etichette: ,