Poligrafici, rinnovato il contratto: 90 euro di aumento salariale
TORNA INDIETRO

Poligrafici, rinnovato il contratto: 90 euro di aumento salariale

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 19 Dicembre 2018

Fieg (Federazione italiana editori giornali) e Asig, Slc Cgil, Uilcom e Fistel Cisl hanno sottoscritto oggi il rinnovo del Contratto nazionale di lavoro per i dipendenti di aziende editrici e stampatrici di giornali quotidiani ed agenzie di stampa.

L’intesa, che entrerà in vigore con il primo gennaio 2019, vede la luce a quasi dieci anni dall’ultimo rinnovo, apportando un profondo rinnovamento a molti istituti contrattuali. Particolare attenzione è stata posta sui temi della flessibilità nella prestazione di lavoro e nella creazione di nuove figure professionali adeguate alle piattaforme multimediali. È stato concordato inoltre un protocollo per incentivare nuove assunzioni.

Per i lavoratori il rinnovo porterà un aumento di 90 euro di retribuzione, l’introduzione di una forma di assistenza sanitaria a carico delle aziende, oltre ad una una tantum di 300 euro che verrà erogata all’entrata in vigore del contratto.