Operaio muore alla Aso Siderurgica travolto da una ruspa

Un’altra tragedia sul lavoro si è consumata questa mattina. Larbi Elharrak, operaio che lavorava da più di dieci anni alla Aso Siderurgica di Ospitaletto, ha perso la vita schiacciato dalla ruspa manovrata da un compagno di lavoro. L’uomo aveva 52 anni, abitava a con la sua famiglia a Trenzano. Immediati ma purtroppo inutili i soccorsi. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica di quanto avvenuto.

Etichette: nessuna etichetta