Nuovo presidente in Provincia, è Samuele Alghisi

Alghisi (a sinistra) e Bontempi

Samuele Alghisi (a sinistra nella foto) è il nuovo presidente della Provincia di Brescia. Questo il responso delle urne chiuse ieri sera alle 23 in cui hanno deposto il loro voto 1.753 amministratori (2.557 gli aventi diritto) dei 205 Comuni del Bresciano.

Ad Alghisi, sindaco di Manerbio e candidato del centrosinistra, è andato il 52,8% dei consensi; a Giorgio Bontempi, sindaco di Agnosine e candidato del centrodestra, il 47,2%.

Il nuovo presidente subentra a Pierluigi Mottinelli dal quale eredita la squadra di consiglieri delegati: il loro mandato infatti scadrà l’8 gennaio 2019. Scuole, trasporti, ambiente e strade sono gli ambiti rimasti in carico alle Province dopo la riforma Delrio sconfessata successivamente dal referendum costituzionale del dicembre 2016 e da allora finita in un limbo preoccupante con competenze acquisite dalla Regione e che la Regione non è più disposta a cedere alla Provincia.

Alghisi rimarrà in carica per i prossimi quattro anni.

Etichette: nessuna etichetta