Il punto a più voci sulla ripresa dopo la pausa estiva

Il quotidiano Bresciaoggi ha dedicato ieri una delle sue pagine ad un’analisi a più voci sui temi della ripresa economica e produttiva dopo la pausa estiva.  Brescia, l’autunno sarà caldissimo, ha titolato il giornale, specificando nel sommario: In provincia l’obiettivo è puntato su tre grandi sfide: infrastrutture, sicurezza sul lavoro e ambientale e Patto per la Fabbrica. Qust’ultimo tema, come quello della sicurezza, è stato sollevato dal segreatrio della Cisl provinciale: “Bisogna evitare che si ripetano nuove situazioni analoghe a quelle vissute con il caso Caffaro – ha dichiarato Alberto Pluda – È poi importantissimo mettere in atto e rispettare il Patto per la Fabbrica stretto con Confindustria, in cui tutte le parti sociali si sono assunte le loro responsabilità. Senza dimenticare, infine, la sicurezza sul lavoro e la formazione dei dipendenti, in linea con gli sviluppi tecnologici”.

 

 

 

 

Etichette: , ,