Medtronic, in Aib confronto sul futuro degli stabilimenti bresciani

Dal sito della società VertusObiettivo reindustrializzazione. Si cerca un futuro per la Medtronic e questa mattina se n’è discusso nella sede degli industriali bresciani, presenti l’amministratore delegato per l’Italia della multinazionale americana, i rappresentanti dei lavoratori (per la Cisl il segretario territoriale Paolo Reboni e quello di categoria Giuseppe Marchi) unitamente alla Vertus, società incaricata del progetto che dovrebbe scongiurare la chiusura degli stabilimenti di Roncadelle e Torbole Casaglia salvaguardando gli oltre 300 posti di lavoro che Medtronic.

E’ stato quello odierno un lungo e approfondito confronto che proseguirà il 3 settembre, sempre in Aib.

Domani le organizzazioni sindacali faranno il punto della situazione con i lavoratori riuniti in assemblea.

Etichette: , , , , ,