Tecnologia e tutele del lavoro. La Cisl ne discute in un convegno

Non possiamo accontentarci di lanciare allarmi sui posti di lavoro che verranno cancellati dalla rivoluzione tecnologica. Le grandi trasformazioni in atto sono anche rivoluzione culturale e sociale, ed esigono una nuova definizione dell’idea di lavoro. Muove da questa convinzione il convegno promosso dalla Cisl provinciale per giovedì 14 giugno nell’Auditorium di via Altipiano d’Asiago 3 a Brescia.

 

 

clicca sul titolo per scaricare il programma del convegno

 

Introdotti dal segretario generale della Cisl di Brescia, Alberto Pluda, discuteranno del tema: Francesco Seghezzi, direttore della Fondazione Adapt; Marco Lai, Centro Studi Nazionale Cisl; Paolo Foglizzo, redattore della rivista Aggiornamenti Sociali.

Ulteriori elementi al dibattito verranno da alcune comunicazioni categoriali su esperienze territoriali e nazionali che coniugano innovazione tecnologica e dialogo sociale.

A coordinare i lavori sarà Stefano Martinelli, redattore del supplemento settimanale del Giornale di Brescia GDB Industria 4.0.

Etichette: , , ,