Giuseppe Bonelli è il nuovo dirigente scolastico provinciale

Al centro della foto, Giuseppe Bonelli, nuovo dirigente scolastico provincialeConferenza stampa oggi all’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia del nuovo dirigente provinciale.

E’ Giuseppe Bonelli, in servizio dal 23 aprile, già dirigente tecnico all’Ufficio scolastico regionale della Lombardia e collaboratore, in ruoli rilevanti, del Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca.

SCUOLA A GOVERNANCE PLURALE

Bonelli ha detto di non sentirsi “il capo” della scuola bresciana, perchè la scuola ha ormai una consolidata “governance plurale”. Ha parlato delle carenze di personale del Provveditorato ma anche sottolineato che proprio in ragione della responsabilità diffusa che deriva dall’autonomia scolastica, i compiti storici dell’Ufficio sono oggettivamente meno che in passato.

L’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO
E’ PARTE INTEGRANTE DELLA PROGRAMMAZIONE

A proposito dell’alternanza scuola-lavoro, il nuovo dirigente provinciale ha ricordato come le esperienze extrascolastiche si siano in fondo sempre fatte, ma ha aggiunto: “Ciò che occorre capire adesso è che quelle ore sono fetta integrante della programmazione, come dice il fatto che concorrano alla valutazione finale dell’esame di Stato. Oggi si programma per obiettivi e per competenze, quelle esperienze possono andare nella giusta direzione. Sono importanti anche per i licei, particolarmente in funzione orientativa”.

Etichette: , ,