A Ghedi anziani e persone con disabilità si muovono con Anteas
TORNA INDIETRO

A Ghedi anziani e persone con disabilità si muovono con Anteas

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 30 Marzo 2018

A Ghedi l’obiettivo dell’Assessorato ai Servizi Sociali di garantire la mobilità anche alle persone con disabilità si realizza grazie al contributo di Anteas Cisl. Lo racconta questa mattina il quotidiano Bresciaoggi. “L’Assessorato ha a disposizione da oggi due automezzi, un Doblò e un Ducato, entrambi attrezzati per il trasporto di persone con disabilità. Sono gli strumenti necessari per spostare malati, anziani, disabili e chiunque abbia bisogno di aiuto per raggiungere ospedali, ambulatori e case di riposo. Tutto nasce dalla convenzione con l’Anteas  Cisl”, associazione che si muove sul territorio e che ha come primo obiettivo la solidarietà.

A guidare i due mezzi saranno “gli stessi volontari dell’Anteas, affiancati da quelli della sezione di Ghedi dell’Associazione Arma aeronautica”. Soddisfazione è stata espressa dal Comune, per “una convenzione a condizioni vantaggiose alla quale si unisce l’opera di volontariato di due associazioni, e la sensibilità delle aziende” che sponsorizzano il servizio.