Stefano Olivari è il nuovo segretario provinciale della Fim Cisl

La Fim Cisl di Brescia ha un nuovo segretario generale. E’ Stefano Olivari, 44 anni, laureato in scienze politiche, in Fim dal 2002. E’ stato eletto questa mattina dal Consiglio generale dei metalmeccanici Cisl dopo le dimissioni di Alessandra Damiani chiamata a far parte della Segreteria nazionale della categoria.

Con Olivari sono stati eletti in Segreteria provinciale Daniela Pedrali – per lei si tratta di una riconferma nell’incarico – e Roberto Farina.

Nel suo intervento Alessandra Damiani ha voluto ringraziare tutti per l’intensa esperienza sindacale visssuta negli ultimi anni, rimarcando lo sforzo di tutta la categoria per mettere sempre la persona, il lavoratore al centro dell’azione di tutela e di rappresentanza. Numerosissimi gli interventi di colleghi e delegati che hanno espresso gratitudine nei confronti del segretario dimissionario per il cammino fatto insieme in un contesto economico e sociale segnato da una profonda crisi.

E proprio sulla complessità dello scenario in cui la Fim è chiamata a muoversi è intervenuto dopo l’elezione il nuovo leader dei metalmeccanici Cisl: quelli che ci aspettano – ha affermato Olivari – “saranno anni intensi nel lavoro e nella partecipazione al lavoro, perché ogni problema sarà uno stimolante labirinto dal quale uscire, dove ogni difficoltà sarà una opportunità per migliorare e per trasformare le idee ed i sogni in realtà”.

Ad augurare buon lavoro al nuovo gruppo dirigente è infine intervenuto il segretario nazionale della categoria, Marco Bentivogli, sottolineando come oggi sia evidente a tutti come le scelte della Fim siano risultate strategiche per il mantenimento e il rilancio della vocazione industriale del Paese.

 

Nella fotografia, da sinistra: Damiani, Pedrali, Olivari, Farina e il segretario nazionale Marco Bentivogli

Etichette: , , , , ,