Alessandra Damiani eletta nella Segreteria nazionale della Fim Cisl

Alessandra Damiani interviene subito dopo l'elezione nella Segreteria nazionaleLa crescita personale che ha saputo darmi il territorio sarà uno dei migliori alleati che avrò nell’affrontare questo nuovo incarico“. Alessandra Damiani, eletta questa mattina nella […]

La Cisl sulle Regionali 2018: la Lombardia del futuro non potrà navigare a vista

Alla viglia dell’appuntamento elettorale di domenica che in Lombardia aprirà anche una nuova legislatura regionale, il segretario generale della Cisl Lombardia, Ugo Duci, sollecita i candidati alla Presidenza a non parlare alla pancia, ma alla testa e al cuore degli elettori,  e di fare propria l’esigenza di avviare una nuova stagione, rilanciando l’occupazione, aumentando le risorse per la tutela dell’ambiente, agevolando l’innovazione tecnologica delle imprese, varando una nuova riforma della sanità. Lo fa attraverso un’intervista pubblicata dal quotidiano Avvenire.

 

 

Debito pubblico: quali rischi? Newsletter 23-2018

Un alto rapporto tra debito pubblico e prodotto interno lordo, specialmente nei paesi con bassi tassi di crescita, fa si?
che ci siano maggiori difficolta? nel finanziare la spesa pubblica; la spesa per interessi aumenta. Inoltre, in queste condizioni il rischio di turbolenze sui mercati è più elevato.

Sicurezza sul lavoro, assemblee straordinarie nelle aziende metalmeccaniche

Dal 5 marzo i sindacati dei metalmeccanici avviano su scala regionale una campagna straordinaria di assemblee nei luoghi di lavoro in vista di un appuntamento sulle tematiche della […]

E’ morto questa mattina Emanuele Braghini, negli anni ’80 segretario generale della Cisl

E’ morto questa mattina all’età di 85 anni Emanuele Braghini. “Sindacalista rigoroso, preparato e appassionato – ricorda Francesco Diomaiuta, segretario generale della Cisl bresciana – Braghini ha avuto nella […]

Case popolari: no all’assegnazione a chi si macchia di delitti di violenza domestica

Le case popolari non sono concesse a chi si macchia di delitti di violenza domestica. È quanto prevede la legge n. 4/2018, entrata in vigore lo scorso 16 febbraio. La norma dispone che in caso di condanna, anche non definitiva, o di applicazione della pena su richiesta delle parti per i reati, consumati o tentati, contro la famiglia e contro la persona, il condannato assegnatario di un alloggio di edilizia residenziale pubblica decade dalla […]

Sulla sicurezza della rete ferroviaria i sindacati lamentano il silenzio della Regione

A oltre a un mese dalla richiesta d’incontro inviata alla Regione da Cgil Cisl Uil e sindacati di categoria dei trasporti a seguito del gravissimo incidente ferroviario del 25 gennaio scorso, da Palazzo Lombardia ancora non è giunta alcuna risposta. “La sicurezza dei lavoratori e dei pendolari – scrivono le organizzazioni sindacali in una nota – è assolutamente prioritaria ed è un tema complesso che […]

Il rinnovo delle Rsu nella pubblica amministrazione: partecipazione e democrazia

La leader dela Cisl Annamaria Furlan scrive ai lavoratori in vista del rinnovo delle Rsu nella Pubblica amministrazione, sottolineando come questa scadenza rappresenti “uno straordinario momento di […]

Campagna europea contro le molestie e le violenze nei luoghi di lavoro

Cisl Lombardia sostiene la campagna “Stop alla violenza di genere nei luoghi di lavoro!” promossa dalla Confederazione internazionale dei sindacati (Csi/Ituc), in vista dellaGiornata internazionale della donna. Clicca QUI per scaricare il manifesto Cisl per l’8 marzo

[…]

Contratti e rappresentanza, accordo nella notte tra Confindustria e Cgil Cisl Uil

Al termine di una lunga riunione notturna nella sede di Confindustria a Roma, sindacati e imprese hanno trovato l’accordo sul nuovo modello contrattuale e le relazioni industriali.
Il testo conferma i due livelli di contrattazione – il primo livello nazionale e il secondo aziendale o territoriale – e indica i criteri di calcolo degli aumenti salariali introducendo il Trattamento economico complessivo (Tec) e il Trattamento economico minimo (Tem),  definisce per la prima volta la misurazione della rappresentatività anche per le imprese. Obiettivo è arginare il fenomeno dei contratti-pirata, evitando che gruppi di imprese possano associarsi col solo scopo di firmare contratti al ribasso, in deroga a quello nazionale.

Il testo è stato condiviso dai Segretari generali di Cgil Cisl Uil e dal Presidente di Confindustria e sarà sottoposto, nei prossimi giorni, alla valutazione degli organismi delle tre organizzazioni sindacali. L’accordo sarà firmato al termine di questa verifica nel pomeriggio del 9 marzo

 

 

 

Accordo aziendale alla Compes: 1.650 euro di premio di risultato e 850 di una tantum

foto dal sito aziendale della CompesUn premio di risultato di 1.650 euro l’anno, una tantum di 850 euro per il 2017, welfare aziendale e formazione professionale specifica. Sono i contenuti dell’intesa che Fim Cisl Brescia, unitamente alle sue Rsu, ha siglato oggi con la […]

Inaugurata da Cisl Lombardia la Scuola Sindacale Permanente.

 Andrea Panati (Femca Cisl Brescia)Formare sindacalisti competenti, preparati e al passo coi cambiamenti in atto nel mondo del lavoro, dell’economia, del sociale. È l’obiettivo della Scuola sindacale permanente, promossa dalla […]