Pazienti cronici, al via in Lombardia il nuovo modello di cura
TORNA INDIETRO

Pazienti cronici, al via in Lombardia il nuovo modello di cura

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 11 Gennaio 2018

dal sito internet di Regione LombardiaDiventa operativo in Lombardia il nuovo modello di cura e di assistenza dei cittadini affetti da patologie croniche o in condizioni di fragilità da almeno due anni.
Il percorso prenderà avvio il 15 gennaio, sarà graduale ed attivato a partire da gruppi di pazienti definiti in base alle prestazioni sanitarie e sociosanitarie registrate fino ad oggi.

In provincia di Brescia sono 400mila le persone che soffrono di patologie croniche. Ognuna di esse, in scaglioni diversi a seconda dell’incidenza delle patologie, riceverà una lettera personale con la possibilità di aderire al percorso scegliendo il gestore di cui intende avvalersi. Da questa decisione discendono tempi e modalità della presa in carico di ciascun paziente, con la definizione di un “patto di cura” e un “piano individuale” di intervento.

 

Il volantino della Cisl bresciana su tutto quello che c’è da sapere per la