Biotestamento, diritto alla dignità. Newsletter 116-2017

Approvata dal Parlamento la legge sul Biotestamento, a “tutela il diritto alla vita, alla salute, ma anche il diritto alla dignità e all’autodeterminazione” e dispone che “nessun trattamento sanitario può essere iniziato o proseguito se privo del consenso libero e informato della persona interessata”.

Etichette: