Le pensioni in Europa. Newsletter 114-2017

Anche se la Commissione Europea non ha competenze per governare i regimi pensionistici nazionali, sotto il suo impulso, si è sviluppato progressivamente un sistema basato su un pilastro previdenziale pubblico, uno complementare (più o meno obbligatorio) ed un terzo basato sul risparmio individuale. La Newsletter sintetizza quanto emerso nell’ultima riunione della FERPA (Federazione europea dei pensionati e degli anziani).

Etichette: