Nessun dialogo con chi si richiama al fascismo

Nei giorni scorsi l’associazione CasaPound Italia ha invitato i segretari di Cgil, Cisl, Uil di Brescia a partecipare a un incontro sui temi del lavoro. Nelle dichiarazioni e ancor più nelle pratiche, questa associazione è ben lontana dai valori dell’antifascismo e della Costituzione italiana nata dalla Resistenza. “Per tali motivi – si legge in una nota unitaria diffusa dalle organizzazioni sindacali – non parteciperemo ad alcun incontro con i loro rappresentanti. L’invito è peraltro chiaramente strumentale, il cui scopo è avere visibilità e il tentare di accreditarsi come un soggetto politico come tanti”. Cgil Cisl Uil considerano CasaPound un’associazione che si richiama espressamente al fascismo, ribadendo che con essa nessun dialogo è possibile.

Etichette: , ,