Venerdì 3 novembre Assemblea generale dei Pensionati Cgil Cisl Uil Brescia

Fnp Cisl, Spi Cgil e Uilp di Brescia hanno convocato per venerdì 3 novembre alle 9,30 nel Ridotto della Camera di Commercio l’Assemblea generale dei Pensionati bresciani. Al centro della riunione l’insoddisfazione del sindacato sulla “fase due” di confronto con il Governo. I sindacati lamentano la mancata revisione della riforma pensionistica con il blocco parziale dell’età di entrata in quiescenza e la cancellazione del superticket sanitario, che in un primo momento erano stati annunciati.

Anche la mancata valorizzazione del lavoro di cura e del riconoscimento sociale della maternità, unite ai non sufficienti interventi previsti per i giovani, sono altri punti sui quali il Governo avrebbe dovuto osare di più, ascoltando anche le proposte sindacali.

La strada da percorrere è ancora lunga e non semplice, ma i sindacati dei pensionati sono pronti a fare la propria parte sia nei confronti del Governo, sia all’interno delle organizzazioni sindacali confederali.
L’Assemblea generale di venerdì rientra in questo percorso e intende essere un forte segnale a sostegno della piattaforma unitaria.

 

 

Etichette: , ,